Piante balconi e terrazze

Manutenzione piante per balconi e terrazze in città

 

Manutenzione piante per terrazze e balconi in città: Roma e provincia, per altre città da verificarsi

Offriamo la manutenzione di terrazzi e balconi a cadenza di 7-10/15 gg. di abitazioni private oppure aziende/uffici; eventualmente se richiesto indichiamo piante più idonee alle condizioni di esposizione o intrinseche del luogo, o scelte cromatiche o di profumi.

Non tutti possiamo permetterci un parco, un giardino, un orto. Quasi tutti noi però possiamo permetterci un terrazzo, dove poter crescere qualche pianta e anche un piccolo orto con pomodori, zucche, insalate ecc., che ci possa rallegrare o abbinarsi con i suoi colori e il suo arredamento.

Per questa ragione ci conviene sempre scegliere delle essenze o cultivar che fioriscano e producano fino all'autunno, per decorare il nostro spazio verde fino alla fine dell'estate.

Possiamo affiancarvi nel difficile lavoro della gestione di un terrazzo provvedendo alla potatura della pianta o del fiore, rinvaso, cambio del vaso, cambio della terra, potatura delle radici, sistemazione, manutenzione o sostituzione dell'impianto di irrigazione, manutenzione o sostituzione di grigliati in legno.

Manutenzione piante balconi, terrazze

Manutenzione piante per balconi, terrazze sia sempre verdi sia da fiori.

icon foglia piantaPiante antinquinanti
icon foglia piantaPurificazione d'aria
icon foglia piantaIlluminazione piante
icon foglia piantaNoleggio piante

icon foglia piantaSos Piante
icon foglia piantaEffetto Ulrich


Vi possiamo aiutare nella scelta per:


1. Terrazzi in ombra. Se il vostro terrazzo è ombreggiato le surfinie o i gerani non fanno per voi, poiché la scarsità di luce è causa per queste piante di una scarsità di fiori. Possiamo invece scegliere fiori che avrebbero vita breve al sole, di tutti i colori, che sbocceranno fino a ottobre. Piante a portamento prostrato, che ricoprano la balaustra, piante con fiorellini piccoli, che costituiscano un piccolo cespuglietto nei vasi, riempiendo le nostre fioriere. Se il balcone riceve invece alcune ore di sole, possiamo orientarci su piante perenni, che crescono vigorosamente e producono molti fiori, che continueranno fino alla fine dell'estate, e facilmente si auto semineranno per regalarci altre piante per l'anno successivo.

2. Terrazzi al sole. Se il vostro terrazzo è al sole, oltre a surfinie e gerani, possiamo decidere di riempire i vasi con piante dai fiori colorati, in modo da ottenere delle vere e proprie macchie di colore che ricopriranno completamente i vasi. Se siamo pigri e ci dimentichiamo di annaffiare regolarmente le nostre piante, possiamo sceglierne di succulente, che gradiranno particolarmente la posizione soleggiata, piante perenni annuali. Oppure, un mix di piccole piante tappezzanti, che si usano solitamente per i giardini rocciosi, e che ci regaleranno molta soddisfazione per alcuni anni, con fiori e foglie dai colori più diversi.

La cosa più semplice è affidare a noi la manutenzione del terrazzo e balcone. Con un canone mensile o annuale penseremo noi a tutto; richiedi informazioni.